Lo sbarco degli Alleati del 1943 lasciò un segno indelebile nelle persone e nei luoghi della Piana del Sele. I ricordi di tanti non sono legati solo alla Guerra ma anche alla inarrestabile speranza di libertà.

Il MOA ricorda e celebra la libertà e l’unione dei popoli attraverso la conoscenza, lo stimolo della creatività, la cultura e la reciproca conoscenza, per non dimenticare e per ricordare le sofferenze, la paura, le privazioni ed il sacrificio di migliaia di vittime, militari e civili.

Il MOA è ubicato nelle sale del complesso monumentale di Sant’Antonio di Eboli con due i percorsi storici permanenti: la mostra di fotografie storiche provenienti dall’archivio di Angelo Pesce e la sala multimediale interattiva dove i visitatori potranno rivivere le fasi salienti degli avvenimenti bellici che ebbero come scenario la Piana del Sele.

ll museo ospita ed organizza anche eventi.
Lunedì

Chiuso

Martedì

Chiuso

Mercoledì

10:00 - 13:00, 15:00 - 19:00

Giovedì

10:00 - 13:00

Venerdì

10:00 - 13:00, 15:00 - 19:00

Sabato

10:00 - 13:00, 16:00 - 19:00

Domenica

10:00 - 13:00, 16:00 - 19:00

Lascia una recensione

Solo gli utenti registrati possono aggiungere una recensione